Bilocale da ristrutturare o in vendita

  • Annuncio di: Offerta casa
  • Tipologia sistemazione: Appartamento
  • Città: TORINO
  • Quartiere: Aurora
  • Tipo appartamento: Bilocale (camera e cucina)
  • Durata contratto: 1 anno o superiore
  • Privato o Agenzia: Privato
  • Classe energetica: E , In assegnazione

Descrizione

Bilocale completamente da ristrutturare in zona Porta Palazzo.

Alloggio di fine ‘800 con doppio ingresso, caminetto e soffitti a volta, con doppio ingresso da ballatoio. Sono presenti ancora tracce di affreschi ed i balconi sono ancora in pietra.

L’alloggio si trova in via Cottolengo 19, a 400 metri da Piazza della Repubblica e quindi a solo 1 km da via Garibaldi. L’appartamento di affaccia ad est, sul cortile condominiale e sul cortile di una delle proprietà della Piccola Casa della Divina Provvidenza (ospedale Cottolengo).

La zona è rinomata come “Distretto Sociale dell’Opera Barolo”, le cui proprietà occupano diversi isolati immediatamente adiacenti il condominio di cui fa parte la casa in vendita

Per l’appartamento in questione valutiamo:

  • vendita ad euro 35.000,00 (da privato o tramite agenzia, a vostra scelta)
  • locazione con canone agevolato ad euro 200 al mese, con durata fino ad anni 6+2, con residenza nell’alloggio, e con ristrutturazione a carico dell’inquilino (beneficiando delle relative detrazioni fiscali)
  • locazione con autorizzazione alla sublocazione (per attività di subaffitto e bnb), con durata fino ad anni 6+2, prezzo da concordare, con residenza nell’alloggio, e con ristrutturazione a vostro carico (beneficiando delle relative detrazioni e/o deduzioni fiscali)

Condizioni attuali dell’immobile:

  • immobile in fase di ristrutturazione (in allegato trovate planimetria vecchia ed il nuovo progetto)
  • già depositate le pratiche in comune e già pagati i permessi
  • già pagato il geometra
  • già eseguito abbattimento dello sgabuzzino e lo sgombero macerie
  • già eseguito abbattimento muro divisorio fra le due stanze per consentire il doppio ingresso al bagno
  • già posata intelaiatura a volta, con lucernario, per muro del bagno
  • già livellato pavimento bagno e cucina
  • già predisposto attacco scarico principale su muro di confine con wc esterno
  • scrostati le volte dei soffitti
  • riaperto il caminetto e liberata la canna fumaria con smaltimento ceneri
  • eseguita rimozione e ripristino degli intonaci ammalorati
  • eseguita rasatura delle pareti perimetrali ed interne
  • imbiancatura pareti perimetriali ed interne (idropittura lavabile per camera e cucina, traspirante per bagno e antibagno)
  • eliminato tubo a vista per mandata acqua nella seconda camera e spostato all’esterno mantenendo attacco e saracinesca all’interno (presente un carico e uno scarico in entrambe le stanze dell’alloggio)
  • eliminato vecchio impianto elettrico
  • eliminato vecchio impianto idrico e del gas
  • già presente contatole elettrico all’interno dell’alloggio
  • già presente contatore del gas sul balcone, in apposita nicchia
  • già installato contatore dell’acqua

L’appartamento si presta ad una ristrutturazione con il bonus 110% poichè non è mai stato provvisto di alcun impianto di riscaldamento ma è presente solo il caminetto originale di fine ‘800.

La ristrutturazione ideale per questo alloggio è in stile Industrial, mantenendo alcuni particolari dell’epoca di costruzione a vista (come mattoni, vecchi intonaci e chiave tirante come da foto ed esempi nella Gallery),  con utilizzo di mobilio ed elementi di arredo anche recupero, con conseguente notevole abbattimento dei costi di ristrutturazione e di arredo. 

Essendo in fase di ristrutturazione, l’alloggio è completamente personalizzabile (battiscopa, pavimentazione, colorazione mordente dei particolari in legno grezzo etc)

Metri quadrati commerciali: 44.

Spese condominiali 2018: 298 €

Spese condominiali 2019: ancora da approvare causa sospensioni Covid

Spese condominiali già saldate per il 2020: 436 € (di norma il bilancio di fine anno riporta un credito)

Millesimi di competenza: 19,10 (dovete pagare solamente l’1,91% delle spese ordinarie e straordinarie dell’intero condominio)

Rendita catastale: 216,91 €

 

Lavori condominiali eseguiti di recente e già pagati:

  • ricalcolo millesimi
  • rifacimento soletta ultimo piano scala B
  • ripasso del tetto
  • rifacimento tubazione di mandata acqua scala B

Non sono in previsione altre spese straordinarie nel breve periodo.

 

La facciata lato strada è stata ristrutturata alcuni anni fa mentre in futuro sarà da valutare il rifacimento della facciata interno cortile, ad oggi per lo più in stato originale. Vista la data di costruzione del complesso, è verosimile che in futuro si possa richiedere di dichiararlo immobile di interesse Storico e dunque ottenere un abbattimento dell’Imu del 50%.

 

Anche se il condominio è abitato da molti stranieri, la maggior parte dei proprietari sono italiani che hanno acquistato l’immobile ad uso investimento e sono quindi interessati al pronto recupero dell’immobile. Come potrete notare con una semplice visita, sono molti gli immobili che ad oggi sono liberi ed in attesa di ristrutturazione. Lo stato estetico delle scale è dovuto a danni volontari effettuati da due ex inquilini, per i quali è stato di recente eseguito lo sfratto.

 

E’ possibile acquistare, da altro proprietario, un locale attiguo all’alloggio in vendita, che può essere unito internamente per creare una piccola stanza o una cabina armadio, di circa 7mq, con altro proprio ingresso autonomo, la cui richiesta è di euro 7.000,00. Tale alloggio ha diritto di passaggio sul ballatoio con diritto d’uso del bagno sul balcone, come è tipico per le “case di ringhiera”.

 

Già ottenuta deliberazione del condominio per autorizzazione a installare cancellata ad inizio balcone, installazione in facciata di caldaia e condizionatore, autorizzazione a sostituzione infissi in legno con nuovi in pvc asimmetrici (per creare porta con lato fisso ed aerazione + porta di apertura maggiore rispetto alle attuali).

 

Il progetto di ristrutturazione prevede che venga realizzato un bagno nella stanza di destra (lato bagno esterno – confinante con scala A) con doppio ingresso, da cucina e camera da letto. Tale scelta è facilmente reversibile e si potrà decidere di utilizzare un solo accesso al locale bagno. L’eventuale doppio accesso però consentirebbe l’utilizzo di due locali con ingresso autonomo e che condividerebbero solo il bagno (scelta particolarmente valida nel caso di affitto continuativo o saltuario come bed & breakfast). Si consideri che nel locale di sinistra è comunque presente un carico e scarico dell’acqua in quanto il locale era in precedenza utilizzato come cucina. La decisione di invertirli, comunque reversibile, nasce dalla scelta di dedicare maggiore spazio alla zona “notte”, massimizzando gli spazi utili costituiti anche dalle nicchie a muro. Potrete prendere visione di diverse ipotesi di ristrutturazione nella sezione Gallery.

 

State acquistando per investimento? Ecco la redditività di questo alloggio:

  • € 350 mensili per affitti annuali
  • € 35/40 giornalieri per affitti di breve periodo (vedasi in galleria screenshot di airbnb.it)

Per meglio comprendere le possibilità di evoluzione dei prezzi di zona per la vicinanza con il centro, sia in termini di affitti che di valore, potete vedere i dati dell’Agenzia delle Entrate disponibili nella sezione immagini.

ATTENZIONE

  • in caso foste interessatti all’affitto a canone agevolato, gestendo in autonomia la ristrutturazione, vogliate considerare che gli impianti luce e gas devono essere regolarmente certificati
  • possiamo fornire, per conoscenza diretta, nominativi di artigiani edili, elettricisti ed idraulici con regolare iscrizione in camera di commercio ed abilitati alla certificazione degli impianti così come nominativi utili per la gestione dell’alloggio a scopo locazione transitoria (pulizie, consegna chiavi etc)
  • alcune delle foto allegate sono relative allo stato precedente la ristrutturazione; ad oggi l’alloggio si presenta in fase di ristrutturazione ma sgombero dal materiale degli abbattimenti, pronto per la prosecuzione dei lavori

c5

  • ID: 14626
  • Pubblicato: 8 Settembre 2021
  • Ultimo aggiornamento: 31 Ottobre 2021
  • Visite: 1063