Istruzioni

Indichiamo di seguito una serie suggerimenti e avvisi circa il corretto utilizzo del sito.

In relazione all’utilizzo dei parametri di ricerca, invitiamo chi CERCA un annuncio a considerare che utilizzare troppi parametri di ricerca potrebbe non restituire alcun risultato. Il sistema restituisce solo ed esclusivamente i risultati per quegli annunci in cui chi OFFRE ha compilato il medesimo campo come indicato dall’utente o entro il range richiesto.

Se la vostra ricerca non ha prodotto risultati, o ne ha prodotti pochi, le ragioni possono essere le seguenti:

In questi casi suggeriamo di eliminare alcuni parametri di ricerca, rendendo la stessa più ampia.

A chi OFFRE suggeriamo di compilare tutti i campi disponibili. Per vostra semplicità abbiamo predisposto solo un numero limitato di campi obbligatori, tuttavia riteniamo che sarebbe utile compilare tutti i campi disponibili in modo tale da fornire una informazione completa agli altri utenti e semplificare il processo di ricerca.

Prestare la massima attenzione alla compilazione dei campi numerici nella forma DA – A. Ad esempio, per il campo “N. Massimo inquilini”, ipotizzando di voler ricercare un alloggio che non abbia più di 4 occupanti complessivi, compilare “DA 1 A 4”. ATTENZIONE, in questo esempio non verranno restituiti risultati relativi ad appartamenti in cui chi OFFRE non abbia compilato il campo o lo abbia compilato in maniera errata o indicando valori superiori. Per questo esempio chi OFFRE, deve compilare gli stessi campi, in caso di immobile con massimo 4 occupanti, come “DA 4 A 4”.

REGISTRAZIONE Non è necessario registrarvi per navigare nelle pagine e contattare gli utenti. Tuttavia vi suggeriamo di registrarvi per poter utilizzare la funzione SALVA RICERCA, per poterla utilizzare in seguito per nuove ricerca, e la funzione PREFERITI così da poter facilmente recuperare gli annunci di vostro interesse.

Nell’utilizzo dei filtri usate sempre l’ordine da sinistra a destra (o nel caso di una disposizione verticale, dall’alto al basso). Questo è necessario in quanto alcuni campi si valorizzano o eliminano in base alla scelta del precedente e seguire un ordine inverso potrebbe annullare le scelte già fatte o, peggio, non restituire risultati.

ATTENZIONE i dati numero di cellulare ed email, per chi inserire un annuncio, sono pubblicati in chiaro sulla pagina della proprietà e quindi visibili da utenti anche non registrati. La pubblicazione della email è necessaria alla registrazione, il numero di telefono è facoltativo.

CAMPO PREZZO: indicare il prezzo Tutto Incluso considerando affitto + spese condominiali + acqua + rifiuti + riscaldamento in caso di impianti centralizzati. Inserire eventuali specifiche o dettagli nel campo descrizione dell’annuncio.

CAMPI DI RICERCA SENSIBILI

Premesso che:

Riteniamo opportuno fornire chiarimenti in merito ad alcuni campi di ricerca che potrebbero portare a fraintendimenti e polemiche.

STUDENTI STRANIERI. Un proprietario potrebbe non voler affittare ad uno studente straniero poichè potrebbe non conoscere l’inglese in maniera tale da gestire le visite, la spiegazione del contratto e la gestione di eventuali possibili problematiche. Inoltre è possibile che lo straniero sia Extra Comunitario. In tale caso, si applica una normativa diversa per gli affitti ad Italiani e studenti Comunitari tale per cui il proprietario dovrà informarsi in relazione alla normativa vigente, effettuare una pronta e specifica comunicazione (sotto la pena di sanzioni) al Commissariato di zona circa i dati degli occupanti, verificare i rinnovi dei permessi di soggiorno rendendosi responsabile dell’eventuale ospitalità ad uno straniero privo di documenti regolari, ed in ultimo, come spesso accade, fornire documentazione preventiva relativa alla disponibilità ad affittare l’alloggio all’ambasciata dello studente straniero, con notevole impiego di tempo ed energie. Ne consegue che il proprietario che non fosse interessato a questo tipo di affitto, lo sarebbe quasi certamente per gli impegni connessi e non per motivi razziali. In ultimo si consideri che, benchè rare e in linea di massima non condivisibili, a volte la richiesta di limitare l’affitto a studenti italiani viene direttamente dagli inquilini che hanno già affittato o loro genitori e dunque il proprietario non ha modo di imporsi diversamente.

Turinhouse sostiene e promuove l’affitto a studenti stranieri, senza limitazione alcuna, nella convinzione che una sana convivenza porti ad una condivisione di costumi e valori oramai irrinunciabile nel futuro di tutti noi.

STUDENTI ERASMUS. Considerando che la maggior parte degli studenti in Erasmus si trasferisce per 5 o 6 mesi, il proprietario che richiedesse un affitto annuale, non sarà interessato a valutare scadenze inferiori, sia per preservare il clima della coabitazione, che potrebbe prendere la forma di un ostello, sia per gli adempimenti burocratici, ivi incluse tasse e spese connesse, al cambio di nominativo sul contratto. Inoltre, spesso indicati come “festaioli”, gli studenti Erasmus sono a volte oggetto di richiesta di esclusione dai candidati da parte degli stessi inquilini e loro genitori.

ANIMALI AMMESSI. La limitazione al possesso di animali negli appartamenti in affitto non ha quasi mai a che fare con l’essere amanti o meno degli animali. Vogliate considerare che il possesso di animali dentro l’appartamento comporta indubbiamente maggiori doveri per gli inquilini (pulizie, danni etc) che non sempre vengono rispettati, creando così un danno diretto o indiretto al proprietario, durante la locazione o al termine della stessa. Inoltre, ancora più importante, fatto salvo il diritto di altri inquilini già presenti in appartamento, il proprietario o uno degli inquilini potrebbe essere allergico a cani o gatti. Infine, per la stessa problematica, quando un inquilino libera una stanza, deve essere sostituito con un altro ed il proprietario potrebbe essere vincolato ad affittare ad un inquilino non allergico con notevole riduzione dei possibili candidati. Si consideri anche che il numero degli allergici è elevato e ponetevi una domanda: cosa succederebbe se un inquilino si rendesse conto di essere allergico solo in un secondo momento? Il pelo di diverse specie può fornire o meno allergia, e la convivenza con un animale può accentuare problematiche prima asintomatiche. In questo caso chi dovrebbe lasciare casa? L’inquilino nuovo? Il vecchio? L’animale? Sono situazioni complicate che purtroppo si comprendono a fondo solo quando si presentano. Vogliate quindi considerare che l’affitto di una singola stanza o posto letto è difficilmente compatibile con il possesso di un animale. In questo caso vi suggeriamo di affittare direttamente un intero appartamento e farvi garanti di tutto l’affitto mensile, gestendo poi in prima persona la ricerca e scelta di nuovi inquilini.

LAVORATORI AMMESSI. Questo portale nasce per aiutare gli studenti nella ricerca di casa. Abbiamo aggiunto questo campo considerando che il passaggio da studente a lavoratore è breve, a volte si è sia studente che lavoratore, anche nelle forme miste di stage, praticantati, borse di studio e assegni di ricerca, e che nella maggior parte di questi casi le esigenze di un “neo lavorato” sono le stesse di uno studente. Possono essere gli studenti stessi a richiedere di non condividere con lavoratori (più spesso sono i loro genitori…) o un limite di età degli inquilini ed il proprietario non può che adeguarsi.

In futuro, testate le funzionalità del sito, provvederemo a fornire un portale gratuito anche per famiglie e lavoratori over 30.

STANZE PER SOLE RAGAZZE. Da anni assistiamo a richieste di affitti in appartamenti di sole ragazze. Dalle inquiline stesse e soprattutto dai genitori, nel caso di matricole. Esistono anche proprietari che hanno tale preferenza. Pur non comprendendo appieno tale scelta, abbiamo deciso di rispettarla e quindi fornire un campo apposito.

PRIVATO / AGENZIE. Le pagine Turinhouse ed uno dei nostri gruppi, sono pubblicizzati da anni come SOLO PER PRIVATI, per rispondere alla richiesta degli inquilini di evitare la spesa, presso consistente, delle commissioni degli agenti immobiliari. E’ capitato però speso in questi anni che ci venisse richiesto di suggerire nominativi di agenzie a cui appoggiarsi. Questo perchè la famiglia preferisce affidarsi ad un professionista nella speranza di un miglior servizio, oppure perchè ha molta fretta di affittare e/o non ha trovato soluzioni direttamente da privato. Per tale motivo è stato inserito un campo per le agenzie, che potete agevolmente escludere dalla vostra richiesta. Nel rispetto dei nostri intenti, consci dell’impegno economico che le famiglie degli studenti fuori sede affrontano, non elimineremo mai la possibilità di escludere tale campo e richiediamo che l’agenzia indichi chiaramente la propria provvigione. Vi preghiamo di segnalarci ogni comportamento anomalo o che non rispettasse tale regola, consentendoci di intervenire rapidamente.

CERCO CASA Al momento non è ancora possibile la registrazione degli utenti che cercano casa ma state certi che non tarderà ad arrivare.

Rimaniamo a disposizione per ogni suggerimento.

A tutti voi auguriamo una buona ricerca.